viteSicure garantisce il capitale in caso di Covid-19. Scopri di più

Chi è il terzo referente?

L’Autorità di vigilanza delle assicurazioni, IVASS ha disposto nel Regolamento 41 del 2018 (art. 11, comma 4) il diritto dell’assicurato/contraente di nominare un referente terzo, ossia una persona che non ha diritto alla liquidazione del capitale assicurato nelle polizze vita ma che abbia la possibilità di comunicare con il beneficiario nel caso in cui il … Continued

Chi può essere nominato come beneficiario?

Il contraente, colui che stipula la Polizza, è libero di scegliere il beneficiario. Esistono formule generiche per indicare il beneficiario se questi è immediatamente identificabile come ad esempio: il coniuge dell’assicurato; gli eredi legittimi dell’assicurato; figli nati e nascituri dell’assicurato; eredi indicati dall’assicurato nel proprio testamento o eredi legittimi in mancanza di testamento. Negli altri … Continued

Posso assicurarmi se ho avuto problemi di salute?

Lo stato di salute è determinante nella determinazione non solo del costo ma dell’accettazione da parte della compagnia di assicurare la persona. Quando un cliente ha avuto o ha in corso problemi di salute, la compagnia chiede un approfondimento con la documentazione su diagnosi e controlli per valutare il caso e stabilire se e a … Continued

Ci sono limiti di età entro cui stipulare la polizza?

Ogni compagnia di assicurazione ha i propri limiti di età e, per quanto ci è dato sapere, l’età massima di entrata è 70 anni. Le polizze viteSicure possono essere acquistate da persone che abbiano un’età massima di 65 anni all’inizio della Polizza ma come broker abbiamo compagnie che accettano assicurati di 70 anni massimo.

Quando inizia la copertura assicurativa? Che cosa è la CARENZA?

L’inizio della copertura assicurativa dipende dalla data scelta come decorrenza della polizza ma anche dalla presenza della cosiddetta “carenza”. La carenza è il periodo successivo alla conclusione del contratto, durante il quale le garanzie di polizza non sono efficaci, ovvero in caso di morte o altri eventi assicurati, la compagnia non paga il capitale. Si … Continued

Qual è la durata massima della polizza?

Dipende dalla polizza e dalle compagnie di assicurazione. Le Polizze viteSicure hanno la durata massima della di 30 anni o fino al raggiungimento dell’età di 85 anni. viteSicure ti offre il massimo di estensione della validità della Polizza caso morte nel mercato assicurativo italiano.